Brevetti su animali e piante

La possibilità di brevettare invenzioni sulla base di esseri viventi è un tema molto controverso anche a livello di opinione pubblica. Nell'aprile del 2002 si è svolta una prima consultazione per la revisione parziale della legge sui brevetti. A causa delle prese di posizione molto controverse, nel 2004 si è tenuta una seconda consultazione. 

All'interno della CENU esiste consenso sulla necessità di proteggere le prestazioni intellettuali anche nel settore della biotecnologia. Tuttavia la Commissione valuta in modo diverso e in parte anche controverso la realizzazione di questa protezione sotto forma di brevetti (in tedesco e francese):

Uno studio commissionato dalla CENU e successivamente pubblicato riguarda i diversi aspetti morali della brevettazione di geni e sequenze genetiche (in tedesco):

Gene patentieren. Eine ethische Analyse. Mentis Verlag 2002

Inizio della pagina

Ultima modifica: 20.11.2018

Contatto

Segretariato CENU
ekah(at)bafu.admin.ch
Tel.: +41 (0)58 463 83 83

Indirizzo

Commissione federale d'etica per la biotecnologia nel settore non umano (CENU)
c/o Ufficio federale dell'ambiente (UFAM)
3003 Berna
Svizzera

Posizione

Papiermühlestrasse 172
CH-3003 Berna

Orario trasporti pubblici
Inserire "Papiermühle" come stazione di arrivo